STUDIO OSSERVAZIONALE DI COORTE SULLA FREQUENZA ED I FATTORI PREDITTIVI DI CADUTA NEI PAZIENTI CON MALATTIA DI PARKINSON

Anno di riferimento: 
2013

La prevenzione delle cadute è un fattore fondamentale per la qualità della vita dei pazienti in quanto cadere ne limita l’autonomia, impattando sulla vita dei caregivers e causando una frequente ospedalizzazione. In alcuni episodi la caduta è uno dei fattori che conduce alla morte. Il progetto ha l'obiettivo di:

  • valutare l'incidenza delle cadute;
  • identificare i fattori di rischio associati o responsabili delle stesse in un campione numeroso di pazienti italiani (1000) affetti da malattia di Parkinson;
  • redigere sulla base dei dati raccolti "raccomandazioni";
  • strutturare "protocolli riabilitativi" finalizzati alla riduzione del rischio di caduta nella MP.

Lo scopo finale dello studio è quello di migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei familiari, ridurre il rischio di inabilità permanente e di morte e di aumentare l'indipendenza dei soggetti affetti da Malattia di Parkinson

Allegati: 
Immagine locandina: 
Locandina del progetto Studio osservazionale di coorte sulla frequenza ed i fattori predittivi di caduta nei pazienti con malattia di parkinson